Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Elezioni europee 8-9 giugno 2024

Come noto, la normativa per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia prevede l’esercizio del voto unicamente in Italia e nei Paesi UE.

Gli elettori italiani iscritti all’AIRE e residenti negli Stati  che non sono membri dell’Unione Europea, potranno votare solo rientrando in Italia.

A tal fine, ai predetti elettori è spedita, a cura dei Comuni di iscrizione elettorale, una cartolina-avviso recante l’indicazione della data della votazione con l’avvertenza che il
destinatario potrà ritirare il certificato elettorale presso il competente Ufficio comunale e che l’esibizione della cartolina stessa dà diritto al titolare di usufruire delle facilitazioni di viaggio
in territorio nazionale per recarsi a votare nel comune di iscrizione elettorale.